venerdì 4 gennaio 2019

Il cous cous alla trapanese con le spezie in semifinale tv, yum!

Cous cous alla trapanese visto oggi in tv. Eccovi la mia pagina sulla provincia di Trapani. Lo avete cucinato? Io il cous cous sì. Alla trapanese mai. Peccato che in televisione la cuoca abbia perso contro la concorrente sarda e non sia andata in finale contro la Toscana.

martedì 1 gennaio 2019

Il mio 2018 - anche con il «Valzer brillante» di Verdi (e Nino Rota) da «Il Gattopardo» di Visconti


#CMLibri

Giovanni Verga. Terza novella del Decamerone di Giovanni Boccaccio, Nathan il saggio di Gottlob Ephraim Lessing e Elektra di Hugo von Hofmannstahl. Siculiana in «Porte aperte» dal romanzo di Leonardo Sciascia, in «Cadaveri eccellenti» e in «Sedotta e abbandonata». Selfie con Andrea Tidona dopo «Vestire gli ignudi» di Luigi Pirandello. La baronessa di Carini, i castelli, Leonardo Sciascia e I Beati Paoli di Natoli. Rino Caputo, Giuseppe Tomasi di Lampedusa e Luigi Pirandello: «Il Gattopardo», «I vecchi e i giovani», «L'umorismo», l'«Enrico IV».

Per i camilleriani. «Il metodo Catalanotti» di Andrea Camilleri

Libri tedeschi. «Simsala Grimm» e la fiaba «Re Bazza di Tordo» dei fratelli Grimm. Le 12 principesse danzanti o Le scarpe logorate dal ballo, Le tre piume, Il califfo cicogna.

In Inghilterra. William Wordsworth e padre Ermes Ronchi.  

#CMMusica

#CMClassica -  «Il Gattopardo», Verdi e Bizet. Al concerto di Capodanno di Venezia mi è piaciuto moltissimo il Valzer brillante di Giuseppe Verdi, orchestrato da Nino Rota. Mi ha colpito anche dalla Carmen di Georges Bizet «Les voici, voici la quadrille». Che meraviglia anche il Preludio da La traviata verdiana con il famoso Amami Alfredo.

#CMColonneSonore. La colonna sonora di «Parigi a tutti i costi».

#CMSoulIt Il decesso di Aretha Franklin, «Think» ed un ricordo privato associato a «Respect».

#CMEtnoMusica. Selfie con i Fratelli Mancuso.

#CMPopIt L'esercito del selfie di Lorenzo Fragola con Takagi & Ketra ed Arisa e Cuccurucucù di Franco Battiato. Sanremo con «Adesso» di Roy Paci e Diodato (e Ghemon).

#CMRicette

Il grano Russello in Sicilia e Pecorino e luffa di Torre Salsa di Gabriella Lasagni a Geo di Rai3. «U pani cunzatu», le scaglie di parmigiano reggiano dop, la crepes al gelato alla cassata siciliana a Raffadali. @ Agrigento Street Food Fest.

#CMGiardinaggio

Rimedi naturali contro le formiche in casa. Il melograno, la bouganvillea, l'oleandro e Carlo Pagani.

sabato 29 dicembre 2018

Ermes Ronchi

Se vorrete leggere le mie considerazioni sul commento al Vangelo della domenica di padre Ermes Ronchi, eccolo qui su @ErmesRonchi su Twitter, una mia pagina non ufficiale.

Gesù che "scappa di casa", i sovranisti. 

Identità, possesso e un pensiero alla gelosia. Il vangelo di Marco, Isaia, il Salmo 114, la Lettera di Giacomo.

Il Vangelo di Marco e il sordomuto, padre David Maria Turoldo, i Salmi, Sant'Ireneo, Isaia e la lettera di Giacomo.

Deuteronomio, Salmo 14, la Lettera di Giacomo, il Vangelo di Marco. San Francesco d'Assisi, Johann Baptist Metz.

Il Vangelo di Giovanni, Giosuè, il Salmo 31, la Lettera di San Paolo agli Efesini.

Il «ritmo incantatorio», il «vivere davvero» ed il «sapore della vita».

«Io sono il pane vivo, disceso dal cielo», Elia che mangia, il Salmo 33, la Lettera agli Efesini di San Paolo ed il vangelo di Giovanni.





<blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="it" dir="ltr">&quot;Noi non siamo i padroni delle cose&quot;. Grazie, padre Ronchi. Verissimo! Neanche delle persone. Devo confessarle che mi inquieta un po&#39; &quot;il sogno che un altro mondo è possibile&quot;. Grazie per le citazioni di Gandhi e Miguel de Unamuno. <a href="https://t.co/qdoBaufZoA">https://t.co/qdoBaufZoA</a> <a href="https://t.co/xuw5px2ZOd">https://t.co/xuw5px2ZOd</a></p>&mdash; Ermes Maria Ronchi (@ErmesRonchi) <a href="https://twitter.com/ErmesRonchi/status/1023651963265798145?ref_src=twsrc%5Etfw">29 luglio 2018</a></blockquote>
<script async src="https://platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>

<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FCMLibri%2Fposts%2F1783101575105414&width=500" width="500" height="415" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true" allow="encrypted-media"></iframe>




Qui la pagina ufficiale di padre Ermes Maria Ronchi su Facebook. Visitatela ben volentieri, come faccio io!

Gesù che "scappa di casa", i sovranisti e padre Ermes Ronchi

Io obbligherei persino figli e genitori a leggere La Famiglia di Nazaret «scuola» di amore di padre Ronchi. A cominciare da: 

Maria e Giuseppe cercano per tre giorni il loro ragazzo: 
figlio, perché ci hai fatto questo? 
Tuo padre e io angosciati ti cercavamo. 
La famiglia di Nazaret la sentiamo vicina anche per questa sua fragilità, 
perché alterna giorni sereni, tranquilli e altri drammatici, 
come accade in tutte le famiglie, specie con figli adolescenti, come era Gesù. 

E riferimenti ai sovranisti in Se tutto il Vangelo sta in un bicchiere d'acqua




 
E prima o poi riferimenti al Primo libro di Samuele, ai Salmi 18 ed 83, al primo libro di Giovanni, ai Vangeli di Luca e Marco, ai Numeri, alla lettera di Giacomo. Forse anche alla Evangelii gaudium. Tutti  citati da frate Ermes.


Eccovi, infine, i link a La Famiglia di Nazaret «scuola» di amore (giovedì 27 dicembre 2018) e Se tutto il Vangelo sta in un bicchiere d'acqua (27 settembre 2018).  

venerdì 28 settembre 2018

Le «Radis» ed il «burlesco» disinibito e tradizionale di Massimo «Il Galimba» Galimberti

Radici si scriverebbe radis in dialetto lombardo. Proprio Massimo Galimberti si presentava bene e recuperava musica probabilmente tradizionale in un programma televisivo (maggiori riferimenti nelle etichette e tag a fine testo). E poi una canzone in cui si narrava delle mutande andate via - se ricordo bene. Ho quasi capito molto di queste due canzoni anche se sono siciliano.