domenica 8 dicembre 2019

Organo e flauto di Pan a Lugano

Alla chiesa di S. Maria di Loreto, in via Loreto 18, l'organista Stanislav Surin e il flautista Helmut Hauskeller. Buon concerto a loro a Lugano

sabato 7 dicembre 2019

Il cannolo siciliano alla crema al cioccolato al Natale svizzero

Il cannolo siciliano - piccolo - acquistato a due franchi al bancone di Sicilian Food Dolce e Salato al Natale di Lugano in via Nassa.
Foto prossimamente su CMRicette su Pinterest e Twitter e già su Instagram.
Su Instagram potete anche vedere Golosissima granella di pistacchio, ricotta di pecora, cannolo siciliano "chiaro" da Grono. L'altro cannolo siciliano di SFDeS che avevo mangiato. In piazza della Riforma a Lugano, accanto al municipio, alla Festa d'autunno.

Paolo Di Stefano e "Indispensabile" di Marco Sommariva

Lo scrittore e giornalista siciliano Paolo Di Stefano presenta il libro Indispensabile (tipografiahelvetica) di Marco Sommariva domani, domenica otto dicembre, alle undici alla casa d'arte miler di piazza Duttweiler a Capolago, in Ticino, con Goffredo Fofi. Secondo Gianfranco Manfredi, forse il cantante, la prosa di Sommariva è aspra, molto poco melodiosa; per Fofi questo libro è un manuale di saggezza. 

L'Ambrogino d'oro al siciliano Isgrò, la mostra con foto di Letizia Battaglia in Lombardia e il Foto Club di Lugano

Mostra della fotografa palermitana Letizia Battaglia a cura di Francesca Alfano Miglietti e promossa dalla Fondazione di Venezia a Palazzo Reale a Milano fino al diciannove gennaio. Dove c'è stata anni fa una mostra del messinese Emilio Isgrò, più esattamente di Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. Il quale ha ottenuto l'Ambrogino d'oro, una onorificenza ambrosiana. Avevo pubblicato foto su CMViaggi su Twitter sulle mostre milanesi di Isgrò. Come I promessi sposi cancellati per venticinque lettori e dieci appestati alla Casa del Manzoni. Quanto alla mostra della Battaglia dovrebbe essere esposta anche la foto La bambina con il pallone che dovrebbe essere stata scattata nel quartiere La Cala di Palermo. Ed in Ticino c'è il Foto Club Lugano in via Ronchetto 18 e cercherò di conoscerli. I membri di questo club di Lugano si incontrerebbero il martedì alle venti. Fra gli appassionati d'arte, invece, Mauro Martinoni dell'Usi, l'Università della Svizzera italiana. 

venerdì 6 dicembre 2019

L'anima di tutti, "Il berretto a sonagli" secondo Maltosti ed altri spettacoli a Milano

L'anima l'abbiamo tutti, servi e padroni, davanti a Dio; e non voglio chiacchiere, io, sul mio conto si dice all'inizio del Berretto a sonagli di Luigi Pirandello. La potete leggere sulla bacheca CMTeatro su CMLibri su Pinterest. Berretto che è in scena fino a domenica prossima otto dicembre al Teatro Carcano di Milano (corso di Porta Romana 63, Mm3 Crocetta), con la regia di Valter Maltosti. Con Roberta Caronia, Paola Pace, Vito Di Bella, Paolo Giangrasso, Maria Lombardo, Roberta Crivelli. Luci di Francesco Dell’Elba, scene di Carmelo Giammello, costumi di Alessio Rosati, foto di Franco Rabino, produzione del TPE -Teatro Piemonte Europa. Lette una lettera a Nino Martoglio dell'otto febbraio 1917 e riferimenti a ‘A birritta ccu ‘i ciancianeddi, la versione in dialetto che dovrebbe essere  stata in parte impiegata nello spettacolo. Prossimo spettacolo "siciliano" al Carcano Antigone di Sofocle con l'attore Sebastiano Lo Monaco dalla provincia di Siracusa. Nel frattempo altri spettacoli fra cui La bella e la bestia alle quindici di domani, sabato sette dicembre, dal libro di Leprince De Beaumont. Regia di Sandra Bertuzzi, scene di Federico Zuntini e costumi dell'Atelier Fantateatro. E questo articolo è anche su CMLibri su Twitter.

Falstaff, "Le allegre comari di Windsor", l'Enrico IV e l'Enrico V di Shakespeare - E "Misericordia" di Emma Dante ed altri spettacoli

Al Piccolo Teatro Strehler a Milano, al Piccolo, il personaggio di Falstaff in Falstaff e il suo servo di Nicola Fano ed Antonio Calenda con Franco Branciaroli (fantastico come sempre secondo uno spettatore twittatore) e Massimo De Francovich, Valentina Violo, Valentina D’Andrea, Alessio Esposito e Matteo Baronchelli. Costumi e scena di Laura Giannisi e movimenti di Jacqueline Bulnes, come scrivo su CMLibri su Instagram, dove potete leggere una pagina dell'Enrico V con l'ostessa che racconta come ha palato John Falstaff su fino ai ginocchi, e più su, e ancora più su, e tutto era freddo come il marmo (edizione Mondolibri con traduzione di Andrea Cozza). Pensando alle Allegre comari di Windsor, all'Enrico IV ed all'Enrico V di William Shakespeare ed anche a Puck, al re Lear e il suo matto, Iago e Roderigo, Antonio e Shylock in Il mercante di Venezia, don Giovanni e Sganarello, Vladimiro ed Estragone, a Tutto il mondo è burla del Falstaff di Giuseppe Verdi ed Arrigo Boito. Ma anche a Re Enrico ed Agincourt. Su Twitter qualcuno fa anche i nomi di Alessandro Manzoni e di Proust scrivendo di questa tappa milanese. Una twittatrice si concentra, invece, sul conflitto fra comicità e drammaticità. Produzione del Centro Teatrale Bresciano (Ctb), del Teatro de Gli Incamminati e del Teatro Stabile d’Abruzzo (Tsa). Belle le foto di Tommaso Le Pera sulla pagina dello spettacolo sul sito del Piccolo... Biglietti da quattordici euro e appuntamento con la rappresentazione alle 20.30. Prossimi spettacoli interessanti in questo teatro Mangiafoco (già in scena al Teatro Studio Melato dal ventotto novembre fino a domenica ventidue dicembre), Alice nel paese delle meraviglie (al Teatro Strehler - Scatola Magica fino a domenica ventidue dicembre), Dialoghi di Vita Buona – Ambrogio e Agostino: conoscersi per riconoscersi su Sant'Ambrogio e Sant'Agostino di Ippona, lo Slava's Snowshow, Hänsel e Gretel. Ci sarà anche la presentazione del libro Meglio star zitti di Giovanni Raboni.
Prossimo spettacolo siciliano Misericordia della palermitana Emma Dante con Italia Carroccio, Manuela Lo Sicco, Leonarda Saffi e Simone Zambelli. Qui sopra la locandina di La scortecata della Dante, visto a Lugano e in passato rappresentato anche al Piccolo. Una foto di Masiar Pasquali di Misericordia, invece, sul sito del teatro milanese. E questo articolo su CMLibri su Facebook e sul mio profilo LinkedIn. Quanto a Mangiafoco di Roberto Latini, teatro attraverso il teatro ed il modello di Luigi Pirandello. Regista di Alice, invece, Stefano de Luca. 

Concerto di Natale con la musica popolare svizzera a Lugano Besso

I Cantori delle cime e lo Swing Power dal Ticino, il Chor da Giuvenils Grischun dai Grigioni, lo Jodelquartett Brigerbärg ed il Cash Duo domani, sabato sette dicembre alle quindici, alla chiesa S. Nicolao di Lugano Besso. Organizzazione del Gruppo interregionale per il folklore svizzero; presentatrice Maria Victoria Haas. In onda su Retedue martedì ventiquattro dicembre alle venti. Questo concerto è stato promosso dal programma Appuntamenti del futuro di Oliver Bosia su Retedue.