martedì 20 agosto 2019

Pasolini e le marionette siciliane dell'Orlando ferito di Vincent Dieutre

Dieutre è un regista parigino che ho conosciuto in rete. Ha una pagina You Tube e vi ricordo che su questa piattaforma video ho i canali CMViaggi, CMMusica e CMLibri con video sulla Sicilia o sugli scrittori italiani. E con il nome di uno scrittore e regista italiano comincia il video di Orlando ferito, Pier Paolo Pasolini. E poi un'edicola con un'insegna luminosa (forse). Il nome di un noto giornale della Sicilia orientale, di Catania. Magari riuscirò a mettermi d'accordo con il regista per farlo venire a presentare il film ad Agrigento. E forse presentazione anche sui laghi di Como e di Lugano, a Milano, in Lombardia ed in Ticino. In una presentazione su una rivista cinematografica, Quinlan, a firma di Alessandro Aniballi, c'è un riferimento al ripostiglio di un teatro delle marionette di Palermo ed alla scomparsa delle lucciole di Pasolini.

sabato 17 agosto 2019

La pace non neutrale di Dio, il Vangelo di Luca, ma anche Geremia, il Salmo 39, la Lettera agli Ebrei ed Ermes Ronchi

Non soltanto Geremia 38, 4 - 6 ed 8-10; il Salmo 39; la Lettera agli Ebrei 12, 1 - 4, ma soprattutto il fuoco e la divisione di Luca 12, 49 - 53 nel commento al Vangelo di padre Ermes Ronchi, Dio non è neutrale e nemmeno la sua pace. E se l'oppio dei popoli fosse anche in certi giornali progressisti o nei giornali e nei settimanali, in certi critici d'opera e musicali o d'arte, in radio e altrove? Pensiamoci benissimo e confrontiamoci con loro. Studiamoli benissimo.

giovedì 8 agosto 2019

Ermes Ronchi

Se vorrete leggere le mie considerazioni sul commento al Vangelo della domenica di padre Ermes Ronchi, eccolo qui su @ErmesRonchi su Twitter, una mia pagina non ufficiale.            Il Santuario di S. Maria del Cengio ad Isola Vicentina (Vc), la sua storia, l'innovazione e la Notte dei santuari.                                     
   
Tradimenti, agápe e philéo - Giovanni della Croce, il Vangelo di Giovanni, gli Atti, il Salmo 29, l'Apocalisse

L'amore che non tocca, gli Atti degli apostoli, il Salmo 117, l'Apocalisse, il Vangelo di Giovanni.

Non riempiamoci di cose, non saziamo tutti gli appetiti e cerchiamo anche fischi e dissenso? Geremia, il Salmo 1, la Prima lettera ai Corinzi, il Vangelo di Luca.

Gesù che "scappa di casa", i sovranisti. 

Identità, possesso e un pensiero alla gelosia. Il vangelo di Marco, Isaia, il Salmo 114, la Lettera di Giacomo.

Il Vangelo di Marco e il sordomuto, padre David Maria Turoldo, i Salmi, Sant'Ireneo, Isaia e la lettera di Giacomo.

Deuteronomio, Salmo 14, la Lettera di Giacomo, il Vangelo di Marco. San Francesco d'Assisi, Johann Baptist Metz.

Il Vangelo di Giovanni, Giosuè, il Salmo 31, la Lettera di San Paolo agli Efesini.

Il «ritmo incantatorio», il «vivere davvero» ed il «sapore della vita».

«Io sono il pane vivo, disceso dal cielo», Elia che mangia, il Salmo 33, la Lettera agli Efesini di San Paolo ed il vangelo di Giovanni.





<blockquote cla 55ss="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="it" dir="ltr">&quot;Noi non siamo i padroni delle cose&quot;. Grazie, padre Ronchi. Verissimo! Neanche delle persone. Devo confessarle che mi inquieta un po&#39; &quot;il sogno che un altro mondo è possibile&quot;. Grazie per le citazioni di Gandhi e Miguel de Unamuno. <a href="https://t.co/qdoBaufZoA">https://t.co/qdoBaufZoA</a> <a href="https://t.co/xuw5px2ZOd">https://t.co/xuw5px2ZOd</a></p>&mdash; Ermes Maria Ronchi (@ErmesRonchi) <a href="https://twitter.com/ErmesRonchi/status/1023651963265798145?ref_src=twsrc%5Etfw">29 luglio 2018</a></blockquote>
<script async src="https://platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>

<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FCMLibri%2Fposts%2F1783101575105414&width=500" width="500" height="415" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true" allow="encrypted-media"></iframe>




Qui la pagina ufficiale di padre Ermes Maria Ronchi su Facebook. Visitatela ben volentieri, come faccio io!

Rebora, Weil, il Cantico dei Cantici, il Salmo 32, la Lettera agli Ebrei, il Libro della Sapienza e l'attesa di Ermes Ronchi

La vita è anche attesa? Il commento al Vangelo di padre Ermes Ronchi sulla parabola del padrone e dei servitori (Luca, 12, 32 - 48) è pure La vita è attesa. Con citazioni di Clemente Rebora, di Simone Weil e del Cantico dei Cantici (5, 2). Fra i consigli di lettura anche il Libro della Sapienza (18, 6 - 9), il Salmo 32, la Lettera agli Ebrei (11, 1 - 2 ed 8 - 19). E cliccando Libro della Sapienza qui sotto fra i tag e le etichette potete dare un'occhiata ad un altro mio testo su frate Ronchi.

venerdì 2 agosto 2019

Leonardo Sciascia



Sciascia vicino a me, Manzoni e il «mio» lago di Como, Goethe e la letteratura francese

Un incontro su Leonardo Sciascia, Alessandro Manzoni, Voltaire e Montaigne. Sullo spunto della presentazione di Il maestro di Regalpetra di Matteo Collura. Nella mia città. Un'occasione per leggere la Storia della colonna infame di Manzoni con testo sciasciano e Candido, Goethe e Manzoni e Il teatro della memoria - La sentenza memorabile dell'intellettuale siciliano Leonardo Sciascia. E forse anche Todo Modo e La strega e il capitano dello scrittore racalmutese. Un occasione per me per ripensare al lago di Como visto che vivo lì vicino. E Sciascia viveva a Racalmuto, paese vicino alla mia Agrigento.All'incontro agrigentino canterà e suonerà anche il musicista Antonio Zarcone, che ha interpretato opere di Rosa Balistreri.