giovedì 14 dicembre 2017

Il biotestamento, la schifosissima mancanza di rispetto, l'obiezione di coscienza e la mia Sicilia

Scandaloso e davvero vergognosissimo che nella legge sul fine vita non sia stata prevista la possibilità di obiezione di coscienza non soltanto per i medici, ma anche per le strutture sanitarie. Se un policlinico - come il Gemelli - o un ospedale si ispirano ai valori cattolici perché non devono essere rispettate le scelte di queste strutture? Sono sicurissimo che si interverrà su questa scelta del Parlamento - Camera e Senato.

Ed, essendo io siciliano, mi chiedo cosa mi risponderebbero i deputati ed i senatori della mia terra, se vogliono rispondermi. Se non vogliono rispondermi, siete d'accordo con me che il Parlamento ha fatto qualcosa di irrispettoso? Ce ne ricorderemo al momento del voto?  Si daranno da fare, con Quagliarello, per una modifica della legge nella prossima legislatura i deputati Angelo Capodicasa, Maria Iacono, Tonino Moscatt, Angelino Alfano e Nino Bosco ed i senatori Giuseppe Ruvolo e Giuseppe Marinello? Questa legge è notevolmente migliorabile almeno con più diritto all'obiezione di coscienza.