giovedì 24 ottobre 2019

La voce cavernosa di Andrea Camilleri, Berlino e "La famosa invasione degli orsi in Sicilia" di Lorenzo Mattotti o Dino Buzzati

Di Buzzati l'opera letteraria e del disegnatore il lungometraggio al cinema. Ho visto uno stupendo servizio del Tg3 a conclusione del telegiornale ad ora di pranzo e del pomeriggio. Servizio di Luciana Parisi e montaggio di Alessandro Malaguti. Camilleri aveva la sua consueta voce cavernosa e "roca" nel doppiaggio. Bellissimi e molto eleganti i disegni. Nel film anche la voce di Toni Servillo. Riferimenti in televisione al Corriere dei Piccoli del 1945, all'Armata Rossa ed a Berlino. Dopo "Un certain regard" al Festival di Cannes tocca alla Festa del cinema a Roma. 

Nessun commento:

Posta un commento